Impianti di compostaggio

Mion Ventoltermica da anni è attiva nel campo della progettazione, costruzione ed installazione di impianti di compostaggio (biostabilizzazione).
Si tratta di sistemi altamente innovativi e tecnologicamente all’avanguardia capaci di produrre compost di qualità e, allo stesso tempo, di trattare in modo efficace ed efficiente gli odori.

I nostri impianti consentono di avere ambienti di lavoro più salubri e sicuri e di rispondere alle norme di legge in vigore.

impianti di compostaggio | Mion Ventoltermica

Maggiori dettagli sull’impianto

Gli impianti di compostaggio (biostabilizzazione) prevedono la biossidazione del materiale organico, derivante da raccolta differenziata, mediante uno dei seguenti impianti: biocelle, biocelle in container, platee insufflate coperte oppure biocumuli.

Il materiale organico, una volta introdotto in uno di questi sistemi aventi differenti gradi di efficienza, viene mantenuto in condizioni ottimali di temperatura, umidità e concentrazione di ossigeno al fine di accelerare il processo di maturazione ed ottenere del materiale biologicamente inerte e ricco di sostanze nutritive (compost).

Una serie di rilevatori regolano l’immissione di aria dal pavimento insufflato, garantendo la fornitura di ossigeno necessaria. Inoltre forniscono una temperatura ottimale per i processi fermentativi che devono rimanere in condizioni aerobiche.

Il materiale derivante da questi processi viene successivamente trasferito in un’aia di maturazione e poi spostato in un’area dedicata allo stoccaggio, dove viene ultimato il processo di degradazione.

L’aria odorosa prodotta viene indirizzata, tramite dei collettori ed aspiratori, a degli scrubbers, che la inviano a dei biofiltri. Nel biofiltro avviene l’ultimo stadio di trattamento del flusso gassoso che consente di emettere in atmosfera aria con ridotte concentrazioni di sostanze odorigene.

La complessità, nonché molteplicità degli aspetti da valutare contemporaneamente per un corretto svolgimento del processo biologico, richiede l’impiego di sistemi informatici e software, da noi appositamente studiati e sviluppati, in modo da consentire un controllo costante ed in tempo reale dell’intero impianto di compostaggio.

Grazie all’elevata flessibilità produttiva e al know-how maturato negli anni, riusciamo ad individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

 

BENEFICI IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO:

  • trasformazione del materiale organico in compost di qualità;
  • rispetto dei parametri di legge in merito ai tempi di produzione del compost (biostabilizzazione);
  • salubrità dell’ambiente di lavoro mediante idonei ricambi d’aria;
  • riduzione del carico odorigeno dell’aria satura trattata.
Condividi su