Silos a virole

I silos di deposito sono delle strutture capienti che consentono di stoccare una notevole quantità di prodotto in ambienti controllati, al fine di ridurre il rischio di incendio e di esplosione e di mantenerlo al riparo dagli agenti atmosferici.
I silos consentono di immagazzinare al proprio interno polveri ed altri materiali derivanti dal legno quali, segatura, trucioli, cippato, pellets, granulati, ecc..
Per rispondere al meglio alle esigenze dei propri clienti, Mion Ventoltermica realizza silos con capacità di contenuto che varia dai 50 ai 12.000 m³ e con forme strutturali diverse, cilindrici, conici e rettangolari.
I silos di deposito vengono dimensionati e costruiti tenendo conto di diversi aspetti:

  • tipo, forma, granulometria ed acidità del materiale da stoccare;
  • quantità di materiale da stoccare;
  • peso specifico;
  • vischiosità;
  • umidità.

I silos possono essere dotati nella parte superiore di una batteria filtrante a maniche autopulente che consente di filtrare l’aria convogliata nel sistema di carico.
Sulla sommità del silo viene alloggiato un anello antincendio con opportuni ugelli spruzzatori volti ad arrestare nel più breve tempo possibile eventuali incendi.
In caso di trattamento di polveri potenzialmente esplosive (ATEX) vengono installati nella parte superiore del silo dei pannelli antiscoppio.

Silos | Mion Ventoltermica

Maggiori dettagli

Silo di deposito zincato a caldo. Esecuzione in lamiera acciaiosa in spessori vari flangiata a profilo angolare.
Giunzione fra gli elementi con bulloni zincati, guarnizioni di tenuta fra le giunzioni con gomma piuma autoadesiva.
Silo costituito da :

  • Ferro ad U di partenza da cementare
  • Fondo in ferro ad U con travi HE di opportune dimensioni
  • Struttura di sostegno fondo con:
    • gambe di sostegno intralicciate tra loro
    • elementi di carenatura
    • sportellone di scarico d’emergenza
    • elementi di contenuto
    • coperchio di chiusura ad elementi con ringhiera protettiva sul perimetro
  • Batteria filtrante adatta costituita da:
    • elementi in lamiera acciaiosa flangiata all’interno del quale sono disposte
    • maniche in tessuto raso poliestere adatto al filtraggio, tipo SNAP – RING, complete di fascette di fissaggio. Per la pulizia delle maniche verrà installato in posizione opportuna un sistema autopulente
  • Accessori per il silo e la batteria filtrante:
    • pannelli antiscoppio
    • portine di sfiato aria
    • scala con protezione e poggioli di sosta
    • porta di aiuto scarico
    • porta di ispezione contenuto
    • porta di ispezione batteria filtrante
    • finestrini spia
    • anello antincendio in tubo

I silos di deposito vengono abbinati ad appositi sistemi di estrazione del materiale, la cui scelta dipende dalla forma costruttiva del silo e dal tipo e quantità di prodotto da estrarre.
Mion Ventoltermica costruisce silos di deposito e silos a virole secondo le disposizioni della normativa UNI EN ISO 3834-3 (certificazione di prodotto/processo – qualità della saldatura e fusione dei materiali metallici), della norma UNI EN 1090-1 (esecuzione delle strutture in acciaio), delle Norme Tecniche per le Costruzioni relative all’attestazione di Centro di Trasformazione N. 2763/13 e, più in generale, in ottemperanza alle leggi italiane e alle direttive europee.
In presenza di materiale potenzialmente esplosivo, i nostri macchinari vengono progettati e realizzati in conformità alla direttiva comunitaria 2014/34/UE (Direttiva ATEX), con valutazione ed analisi del rischio esplosione relativo al tipo di prodotto insilato.

VANTAGGI:

  • stoccaggio di una notevole quantità di prodotto in ambienti controllati, al fine di ridurre il rischio di incendio e di esplosione e di mantenerlo al riparo dagli agenti atmosferici;
  • elevata flessibilità;
  • robustezza e sicurezza.
Condividi su