Portone monolitico a sollevamento oleodinamico motorizzato

I portoni monolitici sono adatti all’isolamento e alla chiusura di grandi spazi ed ambienti adibiti a lavorazioni che possono generare anche odori intensi e persistenti (biocelle contenenti rifiuti).

I portoni monolitici a sollevamento oleodinamico motorizzato Mion Ventoltermica sono strutture costruite in materiali e dimensioni diverse, secondo le necessità d’impiego e di utilizzo, e sono movimentati in maniera completamente automatizzata da un quadro elettrico di comando; è (sarà) possibile impostare il portone selezionato ed effettuare le aperture e richiusure necessarie.

Portoni monolitici a sollevamento oleodinamico motorizzato

Maggiori dettagli

Il portone monolitico a sollevamento oleodinamico motorizzato Mion Ventoltermica è costituito da un insieme di pannelli modulari (monopanel) con rivestimento esterno in acciaio inossidabile o in alluminio, assemblati e strutturati mediante montanti perimetrali (telaio di assemblaggio) in acciaio inossidabile e/o acciaio da costruzione verniciato/zincato; il portone è dotato inoltre di un telaio interno per una maggiore resistenza e robustezza.

L’apertura del portone avviene mediante sistema di movimentazione verticale a mezzo di uno o più pistoni posti sul montante superiore del portone.

Ulteriori componenti del portone sono due pistoni laterali di sicurezza, i quali evitano l’abbassamento del portone in caso di rottura accidentale o di urto, ed opportuni sensori di posizione; il tutto darà la corretta sicurezza al sistema.

VANTAGGI:

  • perfetto isolamento e chiusura di locali adibiti a lavorazioni che possono generare odori intensi e persistenti (biocelle);
  • movimentazione completamente automatizzata;
  • possibilità di apertura contemporanea di più portoni.
Condividi su